Arrosto di vitello con gratin di patate e fondo di vitello

6
> 60 minuti
noce di vitello da fare arrosto, fondo di vitello, schiacciato
*
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined

Procedura

Scaldare il burro in una casseruola, a fuoco medio. Tenendo l'arrosto al centro, far rosolare per prime le due estremità. Mettere quindi l'arrosto nella casseruola e far dorare su tutti i lati. Coprire e proseguire la cottura a fuoco basso, irrorando regolarmente. Un arrosto di carne di taglio posteriore cuoce in ca. 1 ora - 1½ (= temperatura interna di 62°-65 °C). Un arrosto di carne di taglio posteriore si presta benissimo alla cottura media (colore rosato). Togliere l'arrosto dalla casseruola e avvolgere in alluminio da cucina; lasciar riposare per almeno 10 minuti prima di affettare. Rimuovere lo spago e affettare l'arrosto perpendicolarmente alla fibra con un coltello a lama liscia affilata.

Versare il fondo di vitello in un pentolino, aggiungete la foglia di alloro e i grani di pepe scolati e lasciate ridurre di 1/3. Ungere una teglia da forno con un po' di burro. Disporre le fette di patate sul fondo, leggermente sovrapposte. Distribuire i rametti di rosmarino sulla superficie. Unire l'uovo e l'aglio alla panna, mescolare bene e versare sulle patate. Distribuire uniformemente la mozzarella a pezzetti. Prima di servire, rimuovere delicatamente i rametti di rosmarino.

Servire le fette di arrosto di vitello con il gratin di patate e il fondo di vitello. Delizioso accompagnato da asparagi verdi. Il fondo di vitello avanzato può essere servito in tavola in una salsiera.

Ingredienti:

  • 1 pezzo di noce di vitello da fare arrosto
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 1 vasetto di fondo di vitello
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cucchiaino di pepe in grani (in salamoia)

Gratin di patate:

  • 500 grammi di patate a fette
  • 25 grammi di burro
  • 1 spicchio d’aglio, schiacciato
  • 250 ml di panna da cucina
  • 1 uovo
  • 1 mozzarella
  • Un paio di rametti di rosmarino

Valori nutrizionali

Desidera sapere di più su Peter's Farm?

Suggerimento: legga anche le nostre domande più frequenti. Ha già trovato le risposte che cercava?

In primo piano

Guardi qui il nostro filmato 

Vita Migliore (Beter Leven)

L'allevatore responsabile Rob Foks è orgoglioso di poter allevare i propri vitelli sotto il marchio "Beter Leven". Egli cerca, inoltre, di rendere sempre più sostenibile la sua azienda.

Guardi qui il filmato "Beter Leven" (in olandese)

Webcam

Guardi personalmente quanto spazio e quanta tranquillità c'è in una Peter's Farm.

  • Il sito Web di Peter's Farm utilizza cookies
  • Nascondi questa comunicazione